Utilizziamo i cookie . Se sei d'accordo con i termini e le condizioni puoi continuare a navigare nel sito.
Stazioni sciistiche ed offerte
Seleziona la stazione sciistica
Check-in
Check-out

Pal e Arinsal saranno collegate da piste da sci per esperti il prossimo anno

Più di 20 anni fa, nel gennaio 2001, le stazioni sciistiche di Pal e Arinsal erano collegate da un'opera di ingegneria dell'epoca: la funivia dal Coll de la Botella al Pic Negre, con un percorso totale di qualcosa in più. lungo.

 

In questo modo due stazioni sciistiche, da sole piccole e poco attraenti per il mercato internazionale, sono diventate un grande comprensorio sciistico, con circa 65 km di piste . Da allora, entrambi i marchi hanno funzionato come un unico complesso invernale, Vallnord Pal-Arinsal, anche se è vero che è sempre mancata un'unione sciabile che consenta una maggiore fluidità tra le piste su entrambi i versanti , in modo che gli sciatori non debbano rimuovere il materiale per passare da un complesso invernale all'altro.

 

Si tratta di un progetto ambizioso , poiché le stazioni sono separate da una ripida valle con un notevole dislivello, che rende difficile il collegamento tramite binario. Tuttavia, quello che inizialmente sembrava essere uno svantaggio ora è visto come una situazione più favorevole, in quanto si tratta di piste nere e rosse che non richiederanno molto movimento terra.

 

La decisione di andare avanti con il progetto è stata approvata prima della pandemia e avrà un budget di circa 30 milioni di euro , un investimento che supera anche il costo della piattaforma sciistica di Soldeu, che ammontava a un costo di circa 24 milioni di euro.

 

Dal prossimo anno sarà possibile sciare da Arinsal a Pal.

 

Il direttore di Grandvalira Resorts, Juan Ramón Moreno, ha approfittato della presentazione delle novità di Grandvalira Resorts per la prossima stagione sciistica, per confermare che il prossimo anno inizieranno i lavori per questo collegamento su pista tra le stazioni di Pal e Arinsal. Moreno afferma che "è molto importante riuscire a Risoullvere questo problema prima dell'inizio della stagione 2023-2024, perché in questo modo gli sciatori saranno molto più connessi e sarà una buona notizia per tutti"

 

Da parte sua, il vicedirettore di SETAP365, Josep Marticella, ha aggiunto che i primi incontri con i rappresentanti della Parrocchia di La Massana si sono svolti la scorsa settimana , con il progetto già definitivo.. In questo modo si prevede già che i lavori saranno realizzati in più fasi, ma che i due settori di Pal-Arinsal saranno collegati da piste da sci per esperti e che uno skilift permetterà di salire per continuare a sciare.

 

Marticella afferma che "i lavori tecnici sono già in corso. Il progetto di collegamento si compone di quattro parti: gli impianti necessari; le piste che potremo realizzare; l'impianto di innevamento artificiale da montare; e la prevenzione valanghe. Ma per quanto visto in il progetto, l'unione sarà fatta con piste rosse e nere, il che è vero che, d'altra parte, non comporterebbe una grande modifica del terreno."

 

Vedi le offerte a Vallnord Pal-Arinsal

97.7% prenoterebbe nuovamente con Esquiades.com
Esquiades.com
Bellissens Avenue, no. 42, edificio Tecnoparc. Office 127-129, 43204 Reus (Tarragona) 43204 Reus, Spagna
902 09 16 09 info@esquiades.com