Utilizziamo i cookie . Se sei d'accordo con i termini e le condizioni puoi continuare a navigare nel sito.

Grandvalira investirà 24 milioni in condizionamento per i Mondiali

Questo giovedì 2 giugno i leader di Soldeu-El Tarter hanno presentato uno dei progetti più rilevanti nella storia di Grandvalira . Ed è raramente visto nei Pirenei un investimento di 24 milioni di euro nel campo dello sci.



Il motivo non è altro che la costruzione di una nuova piattaforma sulla leggendaria pista Avet, che ha già ospitato i Mondiali del 2012. Questa infrastruttura (che ha già generato molte polemiche) è considerata necessaria per l'organizzazione delle finali di Coppa del mondo del 2019 .



In effetti, le riforme erano un requisito per la Federazione internazionale di sci (FIS) per assegnare le finali alla stazione sciistica di Andorra. Senza la futura infrastruttura, l'organizzazione del test sarebbe impraticabile a causa della mancanza di spazio in quanto è stato verificato cinque anni fa da un problema di sicurezza degli stand, evacuazione di spettatori e apparecchiature di comunicazione.



Ciò consentirà di aumentare lo spazio di arrivo della pista al fine di individuare correttamente gli stand e le attrezzature di ritrasmissione, aumentando così la sicurezza degli spettatori. Inoltre, l'integrità delle guide è assicurata dal miglioramento della superficie frenante, che presenterà una pendenza minore.

Soldeu-pista-avet_0 src = "http://www.esquiades.com/blog/wp-content/uploads/2017/05/soldeu-pista-avet_0.jpg" width = "1199" />


Una superficie totale di 17.000 metri quadrati

La piattaforma skiable sarà costruita sul fiume Valira e unirà le due pendici della valle, in modo da prolungare l'arrivo della pista di Avet e includerà un parcheggio a 3 piani e 450 posti complessivi . Pertanto, aggiungendo la piattaforma e il ponte del parcheggio, avrà una superficie totale di 17.000 metri quadrati per ospitare tutti gli elementi necessari per affrontare le finali della Coppa del mondo di sci 2019.



Gradi, spazi per la trasmissione televisiva, arrivo dei corridoi, spazio per gli sponsor ... Anche la città si avvicinerà al resort per trasformarlo in un vero piede di binari. I lavori dovrebbero iniziare a giugno e durare circa 18 mesi. Inoltre, le finali della Coppa del mondo di sci alpino 2019 si terranno dall'11 al 17 marzo sulle piste di Avet (Soldeu) e Àliga (El Tarter).

Trova le nostre offerte
Seleziona la stazione sciistica
Esquiades.com Esquiades.com
97.9% prenoterebbe nuovamente con Esquiades.com
100 0 Esquiades.com
Esquiades.com
Bellissens Avenue, no. 42, edificio Tecnoparc. Office 127-129, 43204 Reus (Tarragona) 43204 Reus, Spagna
902 09 16 09 info@esquiades.com