Utilizziamo i cookie . Se sei d'accordo con i termini e le condizioni puoi continuare a navigare nel sito.

Baqueira Beret vuole rinnovare la caffetteria al livello di 2.200

La caffetteria del 2200 livello del comprensorio sciistico Baqueira Beret sarà quasi completamente demolita per lasciare il posto a un nuovo edificio più moderno con un migliore accesso e una terrazza più ampia. La stazione ha già richiesto tutti i permessi per iniziare a lavorare. In questo modo, l'ultimo dei principali punti di restauro che rimangono dopo il meglio della scorsa stagione alla Cafetería del Bosc a quota 1800 sarebbe rinnovato.

Questo edificio, che attualmente ospita una caffetteria e un'area self-service con terrazza , è stato costruito negli anni '70 come terminal di uscita di un impianto di risalita. Al piano terra si trovava l'area della caffetteria, mentre al secondo piano era stata creata un'area di restauro. Più tardi, quando il dispositivo è stato smantellato negli anni '90, è stato fatto di nuovo un rinnovamento e l'area del bar è stata trasferita all'ultimo piano durante la creazione di una terrazza.

Ora il progetto include la demolizione parziale di questo caratteristico edificio per le sue pareti di lamiera grigia e la ricostruzione delle terrazze esterne, dove verrà posizionato un parasole leggero sotto il quale ci sarà un'area bar, nello stile di quello che hai già nell'area di Blanhiblar .

Con la riforma verrà utilizzato un cambiamento dei bagni dei locali, nonché il miglioramento dell'accesso per tutti i tipi di sciatori. In quella zona andrà una hall con una piccola terrazza in legno.

Potenzia la terrazza


Il rinnovamento cerca anche una riduzione dell'occupazione del terreno trasferendo la terrazza sul tetto dell'edificio. In questo modo, non solo lo spazio viene liberato sulla terra, ma viene offerto uno spazio panoramico con vista a 360 °. Tuttavia, questa area di restauro all'aperto occuperà 573m2. Da parte sua, l'area interna sarà ora di 435 m2, contando cibo, servizi, ecc ...

La terrazza con pavimento in legno comprende anche un parasole di 12 metri di diametro commissionato da una società austriaca specializzata in questo tipo di attrezzatura per le stazioni sciistiche. Il tetto sarà fatto di stoffa, ma le pareti di vetro, tutte pieghevoli per i giorni di sole.

Il progetto ha già il rapporto favorevole del Consiglio comunale di Naut Aran e i lavori dovrebbero iniziare questa estate per aprire la prossima stagione.

src = "https://www.esquiades.com/blog/wp-content/uploads/2019/05/3c41002985.jpg" />

Cerca e prenota
Seleziona la stazione sciistica
Esquiades.com Esquiades.com
97.9% prenoterebbe nuovamente con Esquiades.com
100 0 Esquiades.com
Esquiades.com
Bellissens Avenue, no. 42, edificio Tecnoparc. Office 127-129, 43204 Reus (Tarragona) 43204 Reus, Spagna
902 09 16 09 info@esquiades.com