Utilizziamo i cookie . Se sei d'accordo con i termini e le condizioni puoi continuare a navigare nel sito.

Grandvalira porta la concorrenza a persone con diversità funzionale

Grandvalira ha celebrato sabato l'azione "Campioni del mondo in solidarietà" , una giornata che ha permesso alle persone con diversità funzionale di avvicinare la montagna e il mondo della competizione allo sci . Questa è una delle diverse attività che sono state organizzate come eventi prima della celebrazione delle finali della Coppa del Mondo di Andorra 2019 - che si terranno dall'11 al 17 marzo - e che è servito a rafforzare la parte più favorevole dell'evento.

La giornata, che è stata sviluppata nel settore di El Tarter de Grandvalira, ha visto la partecipazione di persone con diversità funzionale, principalmente utenti della scuola specializzata Nostra Senyora di Meritxell (EENSM), che hanno potuto vivere in prima persona sensazioni che sciano su una pista da competizione. Inoltre, sono stati anche in grado di passare le porte di un piccolo sentiero da slalom.

822.395-Champions-de-la-Solidaridad_tn900x src = "https://www.esquiades.com/blog/wp-content/uploads/2019/02/822395-Campeones-de-la-Solidaridad_tn900x.jpg" width = "100%" />

La discesa è stata fatta con sedie adattate e accompagnata dai membri del collettivo " Hi arribarem ", che sono stati responsabili di garantire la loro sicurezza in ogni momento. Hi arribarem è un'associazione senza scopo di lucro di Andorra la cui missione è quella di consentire alle persone con disabilità di godersi la montagna , sia in estate che in inverno, mettendo a disposizione tutti i mezzi umani e meccanici per renderlo possibile.

Allo stesso modo, non è stato uno sci normale, ma i partecipanti hanno potuto godere della parte superiore della pista di Àliga , che tra pochi giorni sarà teatro delle discipline di velocità delle finali della Coppa del Mondo. Oltre allo sci, le persone che hanno partecipato hanno anche potuto svolgere altre attività sulla neve come il mushing (slitte trainate da cani) o il motoslitta.

Il direttore generale del Comitato organizzatore delle finali di Andorra 2019, Conrad Blanch , ha commentato che questa azione fa parte del programma di attività parallele che sono state organizzate sia prima che durante i giorni della competizione con l'obiettivo di coinvolgere l'intera società andorrana in le finali della Coppa del mondo. La conferenza "World Champions in Solidarity" ha anche contribuito a rendere l'evento il più trasversale possibile, mostrando al mondo che, oltre a rendere possibile la parte più competitiva, la stazione è anche pioniera in altri settori come la solidarietà o sostenibilità. In quest'ultimo aspetto, Blanch ha avanzato che il prossimo 2 marzo si svolgerà l'azione " Campioni del mondo nella sostenibilità ", in coincidenza con la Giornata mondiale della natura.

822.396-Champions-de-la-Solidaridad_tn900x src = "https://www.esquiades.com/blog/wp-content/uploads/2019/02/822396-Campeones-de-la-Solidaridad_tn900x.jpg" width = "100%" />

Trova le nostre offerte
Seleziona la stazione sciistica
Esquiades.com Esquiades.com
97.9% prenoterebbe nuovamente con Esquiades.com
100 0 Esquiades.com
Esquiades.com
Bellissens Avenue, no. 42, edificio Tecnoparc. Office 127-129, 43204 Reus (Tarragona) 43204 Reus, Spagna
902 09 16 09 info@esquiades.com