Utilizziamo i cookie . Se sei d'accordo con i termini e le condizioni puoi continuare a navigare nel sito.

France Montagne risponde alle vostre domande sulla situazione nelle stazioni sciistiche francesi

È pericoloso sciare in montagna?
Risposta: falso

 

Andare a sciare non è più pericoloso che fare qualsiasi altra attività fisica all'aperto. Le autorità hanno vietato l'apertura di stazioni sciistiche per evitare la folla. Tuttavia, lo Stato ha collaborato con i rappresentanti delle stazioni e ha convalidato un protocollo nazionale che garantisce la sicurezza degli utenti degli impianti . Maschere sugli impianti di risalita, disinfezione regolare e distanza nelle code sono le principali misure legate allo sci alpino. Le maschere filtranti con colletto consentono agli sciatori di combinare una maschera per il viso durante la salita e sciare con calma durante la discesa.

 

Tutti i servizi sono chiusi nelle stazioni?

Risposta: falso

 

Come nel resto del paese, diversi persone sono chiusi nelle stazioni. Ristoranti e bar sono stati adattati e alcuni offrono pasti da asporto, zuppe, dessert e bevande. Sono aperte le piste di pattinaggio all'aperto, i comprensori nordici, le piste per ciaspole e le piste da sci. Lo stesso vale per negozi di articoli sportivi, negozi di souvenir, farmacie, negozi di alimentari, panifici, centri medici ...

 

Le stazioni sciistiche sono chiuse a causa di misure sanitarie nazionali
Risposta: falso

 

Questa affermazione è, infatti, doppiamente falsa:


• Gli stazioni sciisticheistici non sono chiusi, ma l'attività principale, lo sci alpino, è resa quasi impossibile da un decreto che vieta il funzionamento degli impianti di risalita. Questo divieto amministrativo può essere revocato all'inizio di febbraio. Lo Stato deve prendere una decisione al riguardo il 20 gennaio , cioè due settimane prima dell'inizio delle vacanze scolastiche nella zona A.

 


• I centri sciistici sono soggetti ad un'eccezione nazionale : infatti, lo sci alpino è l'unica attività individuale outdoor attualmente impossibile da praticare e gli impianti di risalita extraurbani (in città possono operare cabinovie e funivie ) sono gli unici mezzi di trasporto attualmente vietati. Il governo ha deciso a metà dicembre di limitare la concentrazione della popolazione nelle stazioni per ridurne l'attrattiva e limitare gli incidenti.


Si noti inoltre che i giardini sulla neve e alcune aree giochi per principianti attrezzate con tappeti sono aperti in alcune stagioni . Pertanto, le lezioni di sci per i più piccoli sono del tutto possibili.

 

I stazioni sciistiche apriranno per le vacanze di febbraio.
Risposta: è quello che ci aspettiamo

 

Al momento, il governo vuole lavorare all'apertura dei comprensori di sci alpino per le vacanze di febbraio . L'apertura prevista per i primi di febbraio, se possibile, dovrebbe essere annunciata il 20 gennaio , data di revisione fissata dal governo. In ogni caso, salvo nuove restrizioni, le stazioni sciistiche sono aperte e sono luoghi meravigliosi per ricaricare le batterie in questi tempi difficili.

 

Ci sarà molta neve sulle montagne francesi a febbraio.
Risposta: vero

 

Per essere modesti, diremo "ce n'è abbastanza per tutti". Lo scorso 8 gennaio tutti i massicci erano ben coperti di neve. Secondo Météo France, sul lato nord della montagna, ci sono:

 

❄ Tra i 30 ei 75 cm di neve a 1500 m nelle Alpi Settentrionali


❄ Tra i 40 e gli 80 cm di neve a 1500 metri nelle Alpi meridionali


❄ Da 55 cm a 70 cm di neve a 1500 m nei Pirenei, tranne nei PO (5 cm a 1500 m ma 50 cm a 2000 m)

 

❄ Tra 1m e 1m40 di neve a 1.300 m nel Massiccio Centrale.

 

❄ Da 45 a 50 cm di neve nel Giura a 1100 m

 

❄ 65 cm di neve a 1.000 metri nei Vosgi (da 40 cm a 60 cm a 800 metri di altitudine.

 

 

In montagna ci sono molte altre attività oltre allo sci
Risposta: vero

 

Sono più di 50… Pattinaggio su ghiaccio, trekking, ciaspolate (o senza ciaspole), arrampicata su ghiaccio, parapendio, sci di fondo, alpinismo, slittino… 7 giorni non saranno sufficienti per provarli tutti durante la giornata! e notte! Per non parlare della scoperta delle specialità locali, del buon cibo da asporto e delle visite in fattoria. Per i più piccoli sono aperti anche alcuni snow garden per introdurli allo sci.

 


Se prenoto il mio soggiorno, rischio di perdere soldi.
Risposta: falso

 

La maggior parte delle società di alloggio e dei fornitori di servizi dispone di un'assicurazione di annullamento o di garanzie di annullamento adeguate a questa situazione eccezionale.

Come già saprai, se prenoti con Esquiades.com, ti garantiamo il rimborso totale della tua prenotazione in caso di reclusione perimetrale sia nel tuo luogo di residenza che nella stazione sciistica che stai per visitare.

 

 

C'è un rischio maggiore di contrarre COVID dallo sci che altrove.
Risposta: falso

 

Siamo in spazi aperti e all'aperto. Pertanto, hai il controllo della tua sicurezza sanitaria attraverso l'applicazione di gesti di barriera (indossare una maschera, allontanamento e pulizia regolare delle mani) e protocolli nazionali e locali.

 


Il protocollo sanitario delle stazioni è stato validato dallo Stato.
Risposta: vero


È stato elaborato un protocollo di quasi 60 pagine con i servizi dello Stato , coordinati dalla prefettura di Savoia. Questo protocollo tiene conto di tutti i possibili punti di passaggio per gli sciatori, dai traghetti agli impianti di risalita, ai ristoranti e agli alloggi.

 


Non ci saranno ristoranti nelle stazioni quest'inverno.
Risposta: vero e falso


Come in tutta la Francia, ristoranti e bar non potranno ricevere clienti all'interno o all'esterno almeno fino a metà febbraio. Tuttavia, si stanno organizzando per fare piccole meraviglie da portare nel tuo appartamento o sulle piste!

 


Il formaggio e il genepi promuovono l'immunità contro COVID
Risposta: non provato, ma non è un motivo

 

Nessuno studio serio è stato in grado di testare le qualità di genepi e formaggio per combattere il virus COVID 19. Questo non ti impedisce di consumarli, con moderazione, ovviamente.

 

 

 

Cerca e prenota
Seleziona la stazione sciistica
Esquiades.com Esquiades.com
97.9% prenoterebbe nuovamente con Esquiades.com
100 0 Esquiades.com
Esquiades.com
Bellissens Avenue, no. 42, edificio Tecnoparc. Office 127-129, 43204 Reus (Tarragona) 43204 Reus, Spagna
902 09 16 09 info@esquiades.com